| Home | Indice ipertesto | Caratteristiche generali | Morfologia | Coltivazione | Rese e lavorazione | Glossario | Riso | Frumento | Mais | Cereali minoriMappa del sito |

 

Tecniche colturali

 

Letto di semina

FRUMENTO

RISO

MAIS

Aratura a 20 cm / concimazione

Erpicatura

Fresatura

Livellamento

Aratura a 30 cm / concimazione

Erpicatura

Formazione delle "camere" con arginelli alti 30 cm

Rullatura

Slottamento a pelo d’acqua ~  5cm

Concimazione fosfatica e potassica

Aratura a 30 cm

Erpicatura

Semina

Con seminatrice a file

Interfila di 15 cm

  1. a spaglio in sommersione subito dopo la slottatura
  2. con seminatrice a file in asciutta

Con seminatrice di precisione, con distanze di 65 cm tra le file e 16-22 cm sulla fila (la distanza sulla fila è in funzione della varietà seminata, della fertilità del terreno e della possibilità di irrigare)

Controllo infestanti

Trattamento in presemina

e/o in preemergenza

e/o in postemergenza

Diserbo chimico sia in asciutta che in sommersione

Trattamento in preemergenza o postemergenza

a volte sarchiatura

Irrigazione

Esigenze idriche soddisfatte da idrometeore

Sommersione permanente continua

  • a scorrimento
  • a pioggia con bobine
  • con pivot system

Concimazione di produzione

In copertura con azoto

In asciutta con azoto ammoniacale

Azoto in copertura

Difesa fito-sanitaria

Sì, con prodotti specifici

– Con prodotti specifici

– Tramite mais o.g.m., resistente alla piralide

Raccolta

Con mietitrebbia, quando la granella è al 25-30% di umidità

Con mietitrebbia a cingoli, quando la granella è al 25-30% di umidità

Mais per insilato: con falciatrinciacaricatrice, quando la pianta è a maturazione cerosa avanzata (32-33% di sostanza secca)

Mais da granella: con mietitrebbia, quando granella è arrivata a maturazione fisiologica (punto nero)

Conservazione

Previo essiccamento, a una umidità ~ 13%

Previo essiccamento, a una umidità ~  13%

L’intera pianta, previo insilamento in appositi silos

La granella:

a) umida, tramite insilamento

b) secca (umidità < 13%), previo essiccamento