Confederazione Italiana Agricoltori della Lombardia

Piazza Caiazzo, 3 – 20124 Milano                                         tel. 02/6705544  fax 02/66984935

 

COMUNICATO STAMPA

Quote latte: la Cia chiede certezze e sviluppo per le aziende

“Chiudere con equità il passato e garantire una nuova fase di certezza e di sviluppo per le aziende produttrici di latte è ormai urgente ed indispensabile ”. Questo è quanto ha ribadito la Direzione regionale della Confederazione italiana agricoltori nella seduta di ieri. Di fronte ai passaggi cruciali che aspettano il settore nelle prossime settimane, la Cia lombarda ha nuovamente sottolineato quelle che dovranno essere le linee portanti della riforma del regime delle quote latte. L’azione del parlamento e del governo – sostiene la direzione regionale – dovrà essere mirata a tutelare le potenzialità produttive delle aree vocate, impedendo che il giusto impegno a salvaguardia delle zone svantaggiate non si tramuti, come spesso è accaduto, in rendite di posizione. Nella distribuzione dell’aumento del quantitativo nazionale, attenuto nell’accordo di Berlino, dovrà tenere conto della salvaguardia dell’attuale tessuto aziendale e dei livelli produttivi raggiunti.

A questo dovrà aggiungersi    chiede con forza la Cia della Lombardia – una rapida approvazione della riforma della normativa per la gestione delle quote latte. Decisa regionalizzazione del regime, sburocratizzazione e flessibilità nella gestione delle quote, in particolare con la previsione di una reale possibilità di cessione temporanea di quota nel corso del periodo: questo è in sintesi quanto chiede la Confederazione per dare al comparto un quadro di certezza e di sviluppo. Una riforma così formulata, insieme alla chiusura dei precedenti periodi, consentirebbe anche di superare alcune distorsioni  nelle dinamiche del mercato lattiero-caseario più volte denunciate, anche dalla stessa Antitrust, favorendo così il recupero di margini di redditività sottratti in questi anni ai produttori.  

Milano, 19 gennaio 2000

 

collegamento alla home page Cia nazionale

torna all'home page della Cia Lombardia

collegamento a comunicati stampa