Progetti di assistenza tecnica
   
 
 
 
PROGETTI DI ASSISTENZA TECNICA 2001
Nel quadro della misura n – 1.14 di Piano di Sviluppo Rurale, Cia Lombardia, Cipa-at Lombardia ed alcune Associazioni Produttori hanno presentato alla Regione Lombardia e alle Amministrazioni Provinciali lombarde  progetti di assistenza tecnica relativi all’agricoltura biologica coordinati a livello regionale da Cipa.at Lombardia.
I tecnici forniscono alle aziende i servizi di assistenza tramite visite dirette in azienda.
L’accesso ai progetti di assistenza tecnica √® aperto a tutte le aziende con produzione biologiche certificate, o in conversione, o interessate alla conversione.
Progetto Area di intervento Servizi forniti N° Aziende Quota adesione £. A chi rivolgersi  
Brescia
Sviluppo della viticoltura e della olivicoltura biologica in una logica di integrazione tra la produzione, la trasformazione e la commercializzazione (filiera) in provincia di Brescia tutta la provincia assistenza tecnica specializzata alle aziende viticole e olivicole, nonch√© alla trasformazione in vino e olio  24 40.000 A.L.A.BIO La Buona Terra via Schia 21, Lonato (BS) tel./fax 030/9133263 [email protected]
Lodi
Agricoltura biologica: valorizzazione del metodo di produzione biologico e valutazioni tecnico-economiche sulle possibilità di conversione tuta la provincia analisi tecnico-economiche e informazioni tecniche di mercato per migliorare la gestione (in aziende biologiche) o introdurre il metodo biologico 24

100.000

200.000
(aziende zootecniche)

Cia di Milano e Lodi
tel. 02/58111829 [email protected]
Milano – Pavia – Cremona – Mantova
Progetto interprovinciale di assistenza tecnica ad aziende agricole biologiche territorio delle  provincie indicate consulenza sugli aspetti normativi, tecnici, di mercato, sulle registrazioni aziendali, l’accesso ai contributi; catalogo delle aziende su Internet 20 288.000 Melinda Monti
(Cipa-at Lombardia)
tel. 02/6701083 – 66982569
[email protected]