News
   
 
 
 

Influenza aviaria: reti antipassero per gli allevamenti avicoli all’aperto – Federbio scrive al MIPAF

Con propria ordinanza del 22 ottobre, il Ministero della Salute ha disposto che gli allevamenti all’aperto siano protetti con doppie reti antipassero per evitare possibili contatti e contagi  tra volatili domestici e volatili selvatici. Tale provvedimento, assunto dal Ministero senza alcun precedente confronto con le organizzazioni del settore dell’agricoltura biologica, pone evidenti serie difficoltà agli allevamenti avicoli biologici sia sul piano organizzativo che su quello economico, senza per altro garantire la protezione dei volatili allevati da eventuali deiezioni dei volatili selvatici. Federbio ha scritto al Ministero delle Politiche Agricole proponendo come misura precauzionale alternativa all’obbligo di installare reti protettive antipassero il confinamento temporaneo al chiuso degli animali allevati con metodo biologico.

                                                
                                                                      Novembre 2005


torna al sommario