News
   
 
 
 

  FederBio: nasce la nuova federazione del biologico italiano

Dopo un lungo, e a volte faticoso, percorso fatto di confronti tra i diversi organismi e associazioni del biologico in Italia, il 29 settembre a Bologna nata FederBio. La nuova federazione associa attorno al nucleo originario di FIAO - con un nuovo statuto e nuove regole - nuove associazioni e organismi del biologico, e si propone di condividere alcuni obiettivi centrali per il futuro del biologico per presentarsi come soggetto unitario nei momenti della concertazione e nelle sedi delle decisioni. Presidente di FederrBio Lino Nori.

La Confederazione italiana agricoltori, che ha partecipato con convinzione al percorso di formazione della federazione apportandovi contributo di proposte e esperienza, ha aderito a FederBio tramite la propria associazione del biologico Anabio, Associazione nazionale agricoltura biologica.

Per la parte della produzione agricola e dell'allevamento hanno aderito a FederBio anche AIA, Associazione Italiana Allevatori, e Confagricoltura tramite la propria sezione del biologico; non ha invece aderito Coldiretti che pure ha una propria associazione del biologico (Anagribios).

                                                
                                                                      Ottobre 2005


torna al sommario