News
   
 
 
 

Bacillus thuringiensis nel controllo della tignoletta


L’efficacia del Bacillus thuringiensis nel contenimento della tignoletta della vite è stata riconfermata nel quadro di prove mirate al contenimento della seconda e terza generazione del fitofago non solo in Agricoltura biologica ma anche in programmi di lotta integrata. Elemento chiave dell’efficacia dei trattamenti la possibilità di disporre di modelli previsionali dello sviluppo dei voli che, oltre al semplice monitoraggio con trappole, permetterebbe di individuare con maggiore precisione il giusto momento d’intervento.
(Fonte: Informatore Agrario, Bioagricultura Notizie)

                                                                           Agosto 2009


torna al sommario