News
   
 
 
 

Insediato il Comitato Consultivo sull'agricoltura biologica

E’ stato nominato dal ministro Zaia il comitato consultivo sull’agricoltura biologica, che vede la partecipazione delle maggiori associazioni dei produttori, dei distributori, delle organizzazioni professionali agricole e dei rappresentanti delle Regioni.

Il Comitato ha già esaminato la proposta di decreto per il riordino della normativa nazionale, anche a seguito dell'entrata in vigore della nuova regolamentazione comunitaria. In tempi brevi il testo, che rappresenterà il "Testo unico" relativo all'applicazione della regolamentazione comunitaria, sarà sottoposto all'esame della Conferenza permanente tra Stato, Regioni e Province autonome.

Avviata anche la discussione per la definizione del Programma nazionale dell'agricoltura biologica relativo al biennio 2008-2009, che dispone di un budget di 20 milioni di euro da impegnare in azioni a favore della promozione e lo sviluppo dell'agricoltura biologica.
Tra le varie iniziative, il sostegno alla ristorazione collettiva, la nascita di OP specifiche, il potenziamento della filiera corta, la promozione nei mercati esteri, la comunicazione istituzionale e un adeguato supporto scientifico per lo sviluppo delle nuove aree tematiche relative all'acquacoltura e al vino biologici, oggetto della nuova regolamentazione comunitaria.

(Fonte: Greenplanet)

 

                                                                           Aprile 2009


torna al sommario