News
   
 
 
 

Stati generali per il biologico: al via con un congresso a Padova

Finanziato dal Ministero per le Politiche Agricole Aliemtari e Forestali, coordinato dall'Istituto Nazionale di Economia Agraria (INEA), prende avvio il proigetto "Stati generali per lo sviluppo dell'agricoltura biologica italiana" con il congresso di apertura che si terrà martedì 14 aprile a Padova.

Il progetto Stati generali prevede un percorso articolato in un congresso di apertura, lavori di gruppi tematici (tecniche di produzioni vegetali e animali, ambiente e biodiversità, gestione aziendale, filiere mercati e consumi, nuovo regolamento comunitario), eventi territoriali in cui verranno presentati e discussi i lavori dei gruppi tematici, e un congresso di chiusura. L'obiettivo è delineare la situazione del biologico italiano, identificarne i fabbisogni, definire le proposte di intervento pubblico. Per seguire il progetto e i suoi sviluppi è stato allestito un sito web dedicato: www.inea.it/statigeneralibio 

Il congresso di apertura, organizzato dalla Provincia di Padova, Assessorato all'agricoltura, si svolgerà il 14 aprile 2009, a partire dalle ore 10.00, presso Villa Contarini – Fondazione G.E.Ghirardi a Piazzola sul Brenta (PD). Il programma del congresso è consultabile nel sito degli Stati generali
www.inea.it/statigeneralibio, nel quale è possibile anche registrarsi.




                                                                           Aprile 2009


torna al sommario